sandro.sacchetti@dada.it
® Tutte le immagini sono utilizzabili esclusivamente a scopo didattico, previa intesa con l'autore.

"A quarant'anni ho cominciato a comprendere le mie sensazioni, a sapere cosa stavo guardando, ma soltanto vagamente. A cinquant'anni ho formulato l'idea di unità, ma senza essere capace di rappresentarla. Adesso, a sessanta, comincio a capire come rappresentarla." Camille Pissarro 1890.

domenica 15 luglio 2012

Lo storno e il fico dottato

Acrilico su cartone telato, 30x40 cm
Ho finito qualche nuovo quadro per la mostra itinerante ancora in corso a Lastra a Signa.
Ogni giorno vedo il fico dottato dalla finestra dello studio e vedo gli storni che da fine settembre partecipano a questa nostra abbondante mensa; noi raccogliamo dal basso e loro sulle punte, i rami apicali; la luce è forte fra le fronde, ma l'occhio si abitua  più della macchina fotografica e con la pittura questo effetto di luce si può bilanciare, cercando di mantenerne però la forza. Lo storno in questa stagione muta completamente così che giovani e adulti non sono riconoscibili, ma entrambi splendono nei loro riflessi...

3 commenti: