sandro.sacchetti@dada.it
® Tutte le immagini sono utilizzabili esclusivamente a scopo didattico, previa intesa con l'autore.

"A quarant'anni ho cominciato a comprendere le mie sensazioni, a sapere cosa stavo guardando, ma soltanto vagamente. A cinquant'anni ho formulato l'idea di unità, ma senza essere capace di rappresentarla. Adesso, a sessanta, comincio a capire come rappresentarla." Camille Pissarro 1890.

venerdì 15 febbraio 2013

Primula, passata al digitale...

Il passaggio dal disegno originale alla riproduzione modifica il colore, e non poco. Lo faceva un tempo, quando il percorso attraverso scanner ad altissima risoluzione garantiva una fedeltà che si perdeva poi in modeste stampe tipografiche...è fisiologico.
Grazie alla foto digitale ho deciso di abbandonare lo scanner (che si mangia nel passaggio un bel po' di toni leggeri) e trasferire le immagini direttamente al Pc, dove le elaboro con procedimenti ottimizzati, anche se purtroppo mai definitivi.
Poi ognuno di noi le vedrà, con monitor diversi, con tonalità differenti...è fisiologico.


 Ecco allora giustificata l'insistenza di noi illustratori per cercare di condividere, anche al di là del web, i nostri lavori in mostre personali e collettive in modo che i colori siano filtrati solo dalla nostra capacità percettiva....ma questa è un'altra storia...


Nessun commento:

Posta un commento