sandro.sacchetti@dada.it
® Tutte le immagini sono utilizzabili esclusivamente a scopo didattico, previa intesa con l'autore.

"A quarant'anni ho cominciato a comprendere le mie sensazioni, a sapere cosa stavo guardando, ma soltanto vagamente. A cinquant'anni ho formulato l'idea di unità, ma senza essere capace di rappresentarla. Adesso, a sessanta, comincio a capire come rappresentarla." Camille Pissarro 1890.

mercoledì 1 giugno 2011

Dal bianco-nero al colore, un trucco pseudo scientifico...

Il passaggio non è scontato, dipende.
Per il colore parto da un disegno molto abbozzato che poi finisco...disegnandolo a colori, ma quando un disegno completo a matita già ce l'hai e non hai tempo di rifarlo e devi consegnare e ti viene l'ansia?....
Beh, allora prendi il disegno a matita finito, nato e finito per essere a matita, con troppi particolari per essere colorato, e lo sbianchi in photoshop....poi lo stampi sbiancato su cartoncino e lo colori con quello che ti pare...con questi risultati...Poco ortodosso forse, ma pagato doppio!...una volta tanto...

Nessun commento:

Posta un commento